giovedì 26 febbraio 2009

Impeccabile

Mi è sembrata, impeccabile, appunto....

LETTERA APERTA ALL'ONOREVOLE FRANCHESCHINI

5 commenti:

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Sottoscrivo, non si sarebbe potuto esprimere con più efficacia e chiarezza. Mi resta il dubbio che il termine laicità aggiunga qualcosa in questo contesto, ma si tratta, ovviamente di un aspetto marginale.

sileno ha detto...

Aderisco con entusiasmo, finalmente qualcuno che indica la via!
Sileno

luposelvatico ha detto...

Passano i giorni, ma nessun atto di rottura arriva dal vecchio PD per dimostrare che si è iniziato un cammino che porti da qualche parte.
Tre cose simboliche darebbero il segnale forte: 1. uscire dal CdA della RAI subito e per sempre; 2. rimettere Ignazio Marino al suo posto; 3. Dire ai Teodem: "cari amici, la vostra posizione è indubbiamente rispettabilissima ma questo, anche se non si è ancora notato, è un partito laico come questa Repubblica: quella è la porta, là fuori avrete tutto lo spazio e la possibilità di spiegarla al mondo". Ogni giorno che passa con Rutelli e la Binetti attaccati ai genitali del partito ci fa perdere l'1%, quindi bisogna farli fuori in 3 settimane sennò non superiamo neanche lo sbarramento del 4% alle europee (che - fuuuurbi come faine- abbiamo tafazzianamente accettato tra gli sghignazzi del neoduce).

Lo so, non accadranno.

luposelvatico ha detto...

Ah, ovviamente sottoscrivo fino all'ultima riga la lettera di Veronesi & co...

Anonimo ha detto...

Assolutamente impeccabile, impossibile non sottoscrivere!!
Inoltre, il 24 febbraio sul Manifesto (ultima pagina) era stato pubblicato l'appello ad inviare, debitamente sottoscritto, il "testamento biologico". Qui http://www.ilmanifesto.it/il-manifesto/in-edicola/numero/20090224/pagina/20/pezzo/243067/
l'appello e i firmatari.
Ho controllato ma purtroppo on-line non è disponibile il testo del testamento biologico da poter scaricare.
Ciao
Stefi